La Disney supera sé stessa per l’ennesima volta.

Giusto una settimana fa, abbiamo discusso del notevole successo ottenuto da Star Wars: Gli Ultimi Jedi nel mercato home video statunitense.

Il film di Rian Johnson, malgrado le interminabili polemiche social, si era posizionato al primo posto tra i titoli più venduti in in Blu-ray nel corso del 2018, con 3,019,432 unità piazzate. Al secondo posto Black Panther (2,626,921 pezzi) seguito da Thor: Ragnarok, Coco e The Greatest Showman.

Ora il sorpasso segnalato sempre da The Numbers. Black Panther è arrivato a 3,912,932 pezzi contro i 3,896,015 di The Last Jedi. Va detto però che, a livello di incassi, è ancora Star Wars a occupare la prima posizione con $84,963,535 di incasso homevideo contro gli 82,225,434 del cinecomic Marvel Studios.

LEGGI ANCHE

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Dalla sinossi:

Il film Marvel Black Panther è ambientato dopo gli eventi raccontati in Captain America: Civil War e vede T’Challa tornare nell’isolata e tecnologicamente avanzata nazione africana di Wakanda per prendere il suo posto come Re. Ma quando un vecchio nemico farà ritorno, il suo ruolo come sovrano e la sua identità come Black Panther verranno messe alla prova e T’Challa sarà trascinato in un conflitto che metterà a rischio il destino di Wakanda e di tutto il mondo.

A dirigere la pellicola Ryan Coogler (Creed) su una sceneggiatura scritta assieme a Joe Robert Cole. L’uscita del film è avvenuta il 14 febbraio 2018 in Italia, il 16 negli USA.

Consigliati dalla redazione