L’accoppiata Universal/Blumhouse si appresta ad avere fra le mani una nuova – l’ennesima – gallina dalle uova d’oro.

Si tratta di Halloween, il sequel della leggendaria pellicola di John Carpenter uscita nel 1978, in arrivo a partire dal 19 ottobre nei cinema di tutto il mondo.

Stando al tracking preliminare pubblicato da Deadline, si prevede un fine settimana d’esordio – chiaramente in nordamerica – con un box office compreso fra i 40 e i 50 milioni di dollari. Una cifra ben superiore ai 26 milioni di dollari ottenuti dalla pellicola di Rob Zombie uscita nel 2007.

Secondo gli analisti, nonostante si tratti di una pellicola Vietata ai Minori (una tipologia di solito apprezzata dalla fascia maschile Over 25), nel caso di Halloween l’interesse sarebbe decisamente variegato e avrebbe il potenziale per catturare gli uomini sopra/sotto i 25 e le donne sotto ai 25 anni.

Al momento, la chart americana delle migliori aperture per opere di genere horror vede IT: Capitolo Uno al primo posto (123.4 Milioni di $) e, a seguire, World War Z (66.4 milioni di $), Hannibal (58 milioni di $), The Nun (53.8 milioni di $) e Paranormal Activity 3 (52.5).

Questa la sinossi ufficiale:

Jamie Lee Curtis torna all’iconico ruolo di Laurie Strode, che giunge allo scontro finale con Michael Myers, l’uomo mascherato che le ha dato la caccia da quando era sfuggita per un soffio alla carneficina della notte di Halloween avvenuta quattro decenni prima.

Il Maestro dell’horror John Carpenter è produttore esecutivo e consulente creativo di questo capitolo, e unisce le forze con il produttore leader della cinematografia horror contemporanea, Jason Blum (Get Out, Split, The Purge, Paranormal Activity). Ispirato da un classico di Carpenter, i registi David Gordon Green e Danny McBride hanno creato una storia che apre una nuova strada rispetto agli eventi del film-pietra miliare del 1978, e Green ne firma anche la regia. Halloween è prodotto inoltre da Malek Akkad, la cui Trancas International Films ha prodotto la saga di Halloween fin dalla sua nascita, e Bill Block (Elysium, District 9). Oltre a Carpenter e Curtis, Green e McBride sono invece i produttori esecutivi per quanto riguarda la Rough House. Halloween sarà distribuito in tutto il mondo da Universal Pictures.

L’uscita in Italia è prevista per il 25 ottobre grazie a Universal Pictures.