In questi giorni, l’eclettico Nicolas Cage sta facendo parlare molto di sé grazie all’apprezzamento ricevuto da Mandy, l’action thriller diretto da Panos Cosmatos (Beyond the Black Rainbow).

Il film segue la storia di Red (Cage) e Mandy (Riseborough), una coppia devota la cui vita che prende una piega inaspettata quando il leader di una oscura setta cerca di possedere l’anima della donna.

Con la complicità dell’incerta situazione di Henry Cavill nel DCEU, dei fotomontaggi che lo hanno messo al posto dell’attore britannico nei panni di Kal-el e delle dichiarazioni a sostegno dell’attuale (?) interprete di Superman, l’interesse intorno alla mancata partecipazione della star al film di Superman mai realizzato da Tim Burton è stato ravvivato.

In una chiacchierata col The Guardian, il celeberrimo nipote di Francis Ford Coppola ha dichiarato:

Oh, penso proprio che i miei giorni da Superman siano ormai passati.

Quando l’intervistatore gli fa poi notare che, magari, potrebbe interpretare un bel villain, ha affermato con entusiasmo:

Oh, sarebbe GRANDIOSO. Sarei un ottimo Lex Luthor.

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe vedere Nicolas Cage nei panni di Lex Luthor?

Ditecelo nei commenti!

Consigliati dalla redazione