Come noto, sarà (salvo imprevisti) Bryan Singer (I Soliti Sospetti, la saga di X-Men) a dirigere per la Millennium Films.

Il regista, al centro mesi fa di un tempesta di “cattiva PR” per via delle accuse di molestie sessuali e per l’estromissione dalla regia di Bohemian Rapsody (di cui resta accreditato come regista), sarà dietro alla macchina da presa di un film che Avi Lerner e Joe Gatta della Millennium stanno tentando di produrre da circa un decennio.

E, stando alle ultime notizie pubblicate dall’Hollywood Reporter, pare proprio che, come si vociferava una ventina di giorni fa, il filmmaker riuscirà a strappare un compenso di notevole entità: ben 10 milioni di dollari.

Nel 2008, Robert Rodriguez aveva annunciato in pompa magna che avrebbe diretto la sua (allora) fidanzata Rose McGowan in un adattamento del fumetto già arrivato sul grande schermo negli anni ’80 con Yado, diretto da Richard Fleischer e interpretato da Brigitte Nielsen e Arnold Schwarzenegger.

Terremo d’occhio l’evoluzione della situazione…