Dopo Venom e il film su Morbius il vampiro vivente, la Sony ha messo in sviluppo un adattamento cinematografico di Kraven il Cacciatore affidandolo a Richard Wenk (The Equalizer – Il Vendicatore).

Lo sceneggiatore ne ha parlato in una recente intervista con DiscussingFilm e ha alluso alla possibilità che Spider-Man compaia nel film. Naturalmente resta tutto da vedere: si tratta della prima fase di stesura della sceneggiatura, perciò il celebre arrampicamuri potrebbe essere escluso dalla storia alla stregua di quanto accaduto con Venom.

Queste, comunque, le parole di Wenk:

Ho appena cominciato. Si tratta di un mondo di interessante, di un personaggio fantastico. Aderirà moltissimo alla mitologia di Kraven il Cacciatore. E si scontrerà faccia a faccia con Spider-Man. Sto cominciando proprio ora perché si tratta di una grossa proprietà intellettuale, nel mondo Marvel ci sono tanti ostacoli da superare prima di iniziare a scrivere per afferrare la storia giusta e il tono appropriato. È un mondo tutto nuovo per me, ma la cosa bella è che si tratta di un personaggio molto realistico. Non ha superpoteri folli, perciò si addice meglio a quello che mi piace fare.

Noto anche con il nome di Sergei Kravinoff, Kraven il Cacciatore è uno dei nemici più temibili dell’Uomo Ragno, nonché fratellastro di Camaleonte. Il personaggio ottiene i suoi poteri animaleschi grazie ad una pozione trovata in Africa durante uno dei suoi molteplici viaggi.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Consigliati dalla redazione