È stato un ottimo weekend al box-office italiano, con almeno due vincitori (se non tre). A Star is Born conquista la vetta della classifica con 1.7 milioni di euro: un ottimo risultato per una pellicola sostanzialmente musicale (un genere non particolarmente fortunato nel nostro paese). Ma colpisce anche la tenuta di Venom, che al secondo posto raccoglie 1.6 milioni di euro (battendo A Star is Born come media per sala) e sale a 6.4 milioni complessivi.

Apre al terzo posto, con un buon risultato, Johnny English Colpisce Ancora, che incassa 909mila euro in quattro giorni. Al quarto posto Gli Incredibili 2 incassa 610mila euro, portandosi a 11.1 milioni di euro, mentre al quinto posto Zanna Bianca raccoglie 559mila euro nel suo primo weekend.

Non convince molto il debutto di The Predator, che incassa 494mila euro, mentre al settimo posto Smallfoot incassa 350mila euro e sale a 1.3 milioni di euro.

Il terzo ‘vincitore’ del weekend è La Fuitina Sbagliata, che debutta con 331mila euro ottenendo la miglior media della classifica (ben 6mila euro per sala, anche grazie a un’uscita in poco più di cinquanta sale).

Nona posizione per The Wife, che incassa 269mila euro e sale a 829mila euro complessivi, mentre chiude la top ten The Nun con 198mila euro e un totale di 5.3 milioni di euro.