Due giorni fa abbiamo appreso che Wonder Woman 1984 non arriverà più a novembre 2019, ma a giugno 2020. La mossa della Warner Bros. ha lasciato uno spazio nel calendario, e così le altre compagnie cinematografiche ne hanno subito approfittato.

La Sony ha annunciato che il nuovo Charlie’s Angels diretto da Elizabeth Banks non sarà più nei cinema a settembre 2019, ma il 1° novembre. Poche ore dopo è arrivata la notizia che la Paramount e la Skydance Media hanno anticipato il nuovo Terminator, dal 15 novembre al 1° novembre 2019.

I due progetti si troveranno quindi – a meno che non ci siano ulteriori cambiamenti – a sfidarsi nel weekend di Halloween.

 

Fonte: Deadline