Il Ritorno di Mary Poppins, il sequel del classico di Robert Stevenson basato sui romanzi di P.L. Travers. e diretto da Rob Marshall (ChicagoInto the Woods) sarà nei cinema americani (e italiani) qualche giorno prima di Natale.

C’è però chi, come John Krasinski, ha già avuto modo di vedere il film. Anche perché la protagonista della pellicola Disney, Emily Blunt, nella vita di tutti i giorni è sua moglie.

Durante la sua ospitata allo show di Ellen ha raccontato di aver piano senza controllo quando ha visto il film la prima volta tanto da avvisare della questione la sua famiglia prima di rivederlo nel week end del Ringraziamento:

Ho cercato di prepararli all’emotività di questa esperienza. La prima volta che l’ho visto, distribuivano delle scatole di fazzoletti all’ingresso della screening room e mi è venuto naturale dire “Oh che gentili, ma non ho il raffreddore”. Hanno fatto partire il film e poi, dopo appena 25 minuti, mi sono dovuto alzare per andare in fondo alla stanza con Emily che mi domandava “Che c’è? Non ti piace?”. Il fatto è che stavo piangendo a dirotto e ho finito i fazzoletti in appena venti minuti. E dovevo prenderne altri […] È, in tutta onestà, uno dei film più belli. E credo sia proprio quello di cui le persone hanno bisogno durante le feste. È gioia pura.

La sceneggiatura è opera di David Magee, mentre il candidato al premio Oscar Marc Shaiman si occuperà della colonna sonora; il vincitore del Tony Award Scott Wittman, invece, scriverà nuove canzoni originali. Nel cast, oltre a Emily Blunt, anche Meryl Streep, Ben Whishaw, Emily Mortimer, Colin Firth, Julie Walters e Angela Lansbury.

Il film diretto da Rob Marshall (ChicagoInto the Woods) sarà ambientato nella Londra della Grande Depressione, 20 anni dopo il primo film, e sarà basato sulle nuove avventure di Mary Poppins e della famiglia Banks scritte da P.L. Travers.

La storia segue Jane e Michael Banks oramai diventati adulti che, dopo una grave perdita, accolgono in casa Mary Poppins. Attraverso le sue doti magiche, e con l’aiuto del suo amico Jack, Mary aiuterà la famiglia a riscoprire la gioia e il senso di meraviglia che sembrano svaniti dalle loro vite.

La pellicola del 1964, con Julie Andrews e Dick Van Dyke, era ambientata poco prima della Prima Guerra Mondiale e divenne un vero e proprio cult, vincendo cinque premi Oscar. La release di Mary Poppins Returns è fissata per il 20 dicembre del 2018 in Italia.

Consigliati dalla redazione