Ieri vi abbiamo raccontato un aneddoto “familiare” dei coniugi Krasinski-Blunt raccontato dal diretto interessato durante la sua ospitata allo show di Ellen (trovate tutto in questo articolo).

Entertainment Tonight, a margine della promozione stampa americana di Il Ritorno di Mary Poppins, ha chiesto un commento alla protagonista del nuovo live action targato Disney:

John è molto emotivo, ma in una maniera “forte”. Mi piace quando i ragazzi piangono, è bello quando non fanno i duri. La prima canzone di Ben Whishaw è splendida, tutta incentrata sulla perdita di sua moglie. Penso sia lì che ha cominciato a piangere. Sta ancora piangendo! Continuava a ripetermi “Ma che mi sta succedendo?” mentre guardava il film.

La sceneggiatura è opera di David Magee, mentre il candidato al premio Oscar Marc Shaiman si occuperà della colonna sonora; il vincitore del Tony Award Scott Wittman, invece, scriverà nuove canzoni originali. Nel cast, oltre a Emily Blunt, anche Meryl Streep, Ben Whishaw, Emily Mortimer, Colin Firth, Julie Walters e Angela Lansbury.

Il film diretto da Rob Marshall (ChicagoInto the Woods) sarà ambientato nella Londra della Grande Depressione, 20 anni dopo il primo film, e sarà basato sulle nuove avventure di Mary Poppins e della famiglia Banks scritte da P.L. Travers.

La storia segue Jane e Michael Banks oramai diventati adulti che, dopo una grave perdita, accolgono in casa Mary Poppins. Attraverso le sue doti magiche, e con l’aiuto del suo amico Jack, Mary aiuterà la famiglia a riscoprire la gioia e il senso di meraviglia che sembrano svaniti dalle loro vite.

La pellicola del 1964, con Julie Andrews e Dick Van Dyke, era ambientata poco prima della Prima Guerra Mondiale e divenne un vero e proprio cult, vincendo cinque premi Oscar. La release di Mary Poppins Returns è fissata per il 20 dicembre del 2018 in Italia.

Consigliati dalla redazione