John Krasinski, regista e protagonista di A Quiet Place – Un Posto Tranquillo, sarà coinvolto nel sequel della pellicola anche se non è ancora chiaro in quale veste. C’è stato un momento in cui l’attore aveva deciso di prendere le distanze da un potenziale seguito, ma ha poi ammesso di aver trovato un’idea per rendere il progetto intrigante per sé stesso e per il pubblico.

In occasione di una recente intervista ha parlato del film lasciando intendere che i protagonisti saranno diversi:

Ho avuto un’idea che è diventata ancora più grande. La maggior parte dei sequel riguarda un cattivo o un eroe che torna, e perciò devi costruire questo mondo attorno all’idea che hai dell’eroe o del cattivo. Credo che sia il motivo per cui molti seguiti sono sbagliati, perché per quanto tu possa amare l’eroe o la nemesi, tutto è fabbricato solo in funzione del protagonista.

Con A Quiet Place 2 abbiamo giù un mondo. Perciò è il mondo ad essere esplorato, è l’idea è che il resto di quel mondo stia attraversando lo stesso tipo di esperienza. Ci sono altre persone che devono sopravvivere allo stesso modo? L’idea è di vivere le stesse circostanze, ma in maniera diversa ovviamente. Abbiamo esplorato la cosa intimamente per un breve periodo di tempo, perciò cosa succede adesso?

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Consigliati dalla redazione