È Bohemian Rhapsody il trionfatore al box-office italiano nel primo weekend di dicembre, in netta crescita rispetto a un anno fa.

Il biopic musicale incassa la bellezza di 5.4 milioni di euro, ottenendo una media superiore ai 7.500 euro per copia, uno dei migliori esordi dell’anno. Sarà interessante seguire l’andamento del film, che a breve raggiungerà il mezzo miliardo di dollari in incassi globali.

Buon esordio per Il Grinch, che incassa 1.8 milioni di euro al secondo posto e promette una buona tenuta per le prossime settimane, mentre al terzo posto Se Son Rose ottiene 1.6 milioni di euro, una buona base di partenza per la commedia di Pieraccioni.

Segue Animali Fantastici: i Crimini di Grindelwald, con 961mila euro e un totale di 11.7 milioni di euro (poco più di un milione di euro in meno rispetto al primo film nello stesso periodo). Chiude la top-five Robin Hood, con 492mila euro e un totale di 1.5 milioni di euro.

Segue Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni, che incassa altri 193mila euro e sale a 9.1 milioni di euro, mentre apre all’ottavo posto Tre Volti, con 116mila euro. Nona posizione per Morto tra una Settimana… o ti Ridiamo i Soldi, mentre al decimo posto Widows – Eredità Criminale incassa 98mila euro, per un totale di 1.2 milioni di euro.