La notizia delle trattative fra la Disney ed Emma Stone per il live action dedicato alla iconica villain Crudelia De Mon risalgono all’inizio del 2016.

Deadline scrive ora che la major sarebbe interessata ad avere Craig Gillespie dietro alla macchina da presa del lungometraggio. Il filmmaker australiano ha già collaborato con la Casa di Topolino per il remake di Ammazzavampiri e per L’Ultima Tempesta. La sua ultima fatica è stato l’acclamato I, Tonya, lungometraggio dedicato alla controversa vita della pattinatrice su ghiaccio Tonya Harding, che, nella pellicola, viene interpretata da Margot Robbie.

Crudelia De Mon è nata sulle pagine del romanzo 101 Dalmatians, scritto nel 1956 da Dodie Smith. Cinque anni dopo è approdata sul grande schermo nell’adattamento animato della Disney. Nel 1996 è stata interpretata da Glenn Close nell’adattamento live action del cartoon, seguito nel 2000 dal sequel. Recentemente Victoria Smurfit e Milli Wilkinson l’hanno interpretata (nella versione anziana e piccola) nela serie tv C’Era Una Volta e Wendy Raquel Robinson nel film tv Descendants.

Vi terremo aggiornati sull’evolversi della cosa.

Consigliati dalla redazione