Leprechaun Returns, film horror in arrivo nelle sale americane l’11 dicembre (qui potete vedere il primo trailer), fungerà da sequel diretto al film del 1993, ovvero Leprechaun, diretto da Mark Jones.

Il film ha poi generato altri 5 sequel in cui Warwick Davis ha sempre vestito i panni del protagonista.

Recentemente l’attore inglese ha rivelato che non ha preso parte al cast di Leprechaun Returns per un motivo un po’ particolare legato ai suoi figli. A BANG Showbiz ha dichiarato:

L’horror penso sia un mezzo molto interessante, ma penso sia diverso quando hai dei figli, guardi l’horror in maniera leggermente differente. Da quando ho finito con la serie di Leprechaun ho avuto dei figli, vedo il mondo attraverso i loro occhi ed essere in un film dell’orrore forse non è del tutto giusto, aspetterò il compimento dei loro 18 anni poi farò altri film horror.

Davis, ricordiamo, è stato sostituito anche nel reboot del 2014 Leprechaun Origins da Dylan Postl.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Il nuovo lungometraggio diretto da Steven Kostanski (The Void) è basato su una sceneggiatura di Suzanne Keilly (Ash vs. the Evil Dead).

La pellicola segue un gruppo di ragazze che si reca nel deserto per istituire la casa di una sorellanza in una vecchia capanna. Inconsapevolmente però risvegliano il sadico Leprechaun che crea scompiglio mentre è alla ricerca sella sua pentola d’oro.

FONTE: CB

Consigliati dalla redazione