Primo weekend dell’anno decisamente ricco al box-office italiano, con incassi in linea con l’anno scorso.

È Ralph Spacca Internet a dominare la classifica, con quattro milioni di euro in quattro giorni e un totale di quasi 6.8 milioni di euro: in meno di una settimana la pellicola Disney ha già battuto l’intera corsa del primo film (che aveva incassato 6.7 milioni complessivi).

Seconda posizione, a distanza minima, per Aquaman che incassa 3.7 milioni i quatto giorni e ottiene la miglior media per sala. In totale il cinecomic Warner ha incassato finora 6.2 milioni di euro.

Al terzo posto La Befana Vien di Notte incassa 1.9 milioni di euro, arrivando a ben 6.8 milioni di euro, mentre al quarto troviamo Bohemian Rhapsody, che raccoglie 1.2 milioni di euro e sale a 23.3 milioni complessivi. Chiude la top-five Moschettieri del Re, che incassa 1.2 milioni di euro e sale a 4.2 milioni complessivi.

Apre al sesto posto Van Gogh – Sulla Soglia dell’Eternità, con 1.2 milioni di euro in quattro giorni e la terza media della classifica. Settima posizione per Il Ritorno di Mary Poppins, con 968mila euro e un totale di 11.6 milioni complessivi, mentre all’ottavo posto troviamo Vice – L’Uomo nell’Ombra, con 645mila euro in quattro giorni. Nona posizione per Amici Come Prima, che incassa 516mila euro e supera gli otto milioni complessivi. Chiude la top-ten Suspiria, con 421mila euro e 671mila euro in sei giorni.

 

Consigliati dalla redazione