John Lasseter è da oggi ufficialmente capo della Skydance Animation.

L’ingaggio arriva dopo una serie di tentativi – tutti falliti – da parte di Lasseter di stringere rapporti di collaborazione con altri studi, tra cui anche la Warner Bros. Pictures. Molte case di produzione e distribuzione si sono infatti dimostrate restie a lavorare con il regista e produttore dopo il suo allontanamento dalla dalla guida dei Walt Disney Animation Studios e dai Pixar Animation Studios in seguito a uno scandalo lo scorso anno.

In una nota diffusa poco fa, il CEO della Skydance Media CEO David Ellison ha lodato il lavoro di Lasseter definendolo “un visionario di questa industria” e ha precisato di aver riflettuto molto sulla decisione di dargli una seconda possibilità:

Siamo assolutamente contrari all’idea di sminuire la percezione soggettiva del comportamento di una persona, ma siamo sicuri dopo numerose conversazioni con John – anche alla luce delle investigazioni fatte – che i suoi errori siano stati riconosciuti. Siamo certi che John abbia appreso una lezione di grande valore e che sia pronto a dimostrare le sue capacità di capo e collega. Ci ha assicurato che si comporterà in maniera completamente professionale così come ci si aspetta da tutti i colleghi e collaboratori della Skydance.

Lasseter lavorerà da Los Angeles a partire da questo mese.