Anche Anne Hathaway e Tim Robbins si aggiungono al cast del nuovo film di Todd Haynes incentrato sull’articolo di Nathaniel Rich pubblicato sul New York Times Magazine e intitolato “The Lawyer who Became DuPont’s Worst Nightmare”. I due attori affiancano Mark Ruffalo, che interpreterà il protagonista della pellicola prodotta da Participant Media.

La storia è incentrata su Robert Bilott, un avvocato aziendale della difesa che decise di esporre decenni di inquinamento sregolato da parte del colosso della chimica DuPont e di mobilitarsi per fare causa all’azienda.

Scritto da Matthe Carnahan e Mario Correa, il film (attualmente senza titolo) verrà prodotto da Ruffalo insieme alla Killer Films e alla Participant. Nel cast anche Bill Camp, Victor Garber, Mare Winningham, William Jackson Harper e Bill Pullman.

Le riprese inizieranno la settimana prossima a Cincinnati.

Fonte: CS.net

Consigliati dalla redazione