Per quando strano possa sembrare vista l’invasività dei social e la presenza, nelle tasche di ogni persona, di dispositivi capaci di immortalare e diffondere istantaneamente attimi di vita, gattini che fanno cose buffe, tragedie varie ed eventuali che diventano cronaca giornalistica e foto di star beccate qua e là per il globo, fino a poco più di dieci anni fa tutto ciò non era prassi comune.

Mancavano i mezzi da taschino di cui sopra e Gossip Girl non era neanche arrivato in tv.

E in relazione all’ultimo esempio che abbiamo fatto, quello delle star, a essere “temuti” erano principalmente i paparazzi, ma i divi e le dive di Hollywood potevano vivere in maniera più distesa. Anche la loro “night life” in giro per i locali e i club più trendy di L.A.

Qualche giorno fa l’Hollywood Reporter ha pubblicato una serie di scatti che provengono dall’archivio di Pantera Sarah, una delle più note promoter dell’epoca, ingaggiata dai top club più in voga dell’epoca.

Gli scatti sono stati selezionati da un archivio che supera i 15.000 pezzi e, chiaramente, sono stati resi pubblici con i benestare delle star presenti. All’appello rispondono nomi noti come Jared Leto, Ryan Gosling, Leonardo DiCaprio, Justin Timberlake, Britney Spears, Jason Momoa, Tobey Maguire, Kirsten Dunst, Gwen Stefani e molti altri.

Potete ammirare le foto cliccando l’immagine qua sotto.