Febbraio inizia con incassi in crescita al box-office italiano.

Dragon Trainer – Il Mondo Nascosto vince il weekend con 3.1 milioni di euro (quasi la metà raccolti domenica) e la miglior media della classifica. Si tratta di un ottimo esordio, ricordiamo che il secondo film chiuse la sua corsa a 8.2 milioni di euro ma questo terzo episodio potrebbe puntare anche più in alto.

Grande esordio per Green Book, che al secondo posto incassa 1.8 milioni di euro con la seconda media della classifica. Al terzo posto Creed II incassa 1.5 milioni di euro, salendo a 6.1 milioni di euro e mantenendosi nettamente sopra il primo film.

Apre al quarto posto Il Primo Re, con 930mila euro: non si può parlare né di un grande né di un pessimo esordio per il film di Matteo Rovere, progetto ambizioso ad alto budget e (lo ricordiamo) interamente sottotitolato. Sarà interessante seguire il suo percorsonei prossimi giorni, detto questo il debutto è comunque superiore a quello di Veloce come il Vento.

Quinta posizione per Mia e il Leone Bianco, che incassa 877mila euro e sale a cinque milioni complessivi, mentre al sesto posto apre L’Esorcismo di Hannah Grace con 695mila euro.

Settima posizione per La Favorita, che tiene abbastanza bene e incassa 656mila euro, per un totale di due milioni di euro. All’ottavo posto Ricomincio da Me incassa 621mila euro e sale a 1.7 milioni di euro, mentre al nono posto Bohemian Rhapsody incassa 354mila euro e sfiora i 28 milioni complessivi. Chiude la top-ten Glass, che cinassa 343mila euro e sale a 3.7 milioni complessivi.

 

Consigliati dalla redazione