Oscar 2019: l’Academy fa un passo indietro, nessun premio consegnato durante la pubblicità

L’Academy ha deciso ufficialmente di tornare indietro sui suoi piani di presentare i premi delle categorie fotografia, montaggio, trucco e parrucco e cortometraggio live action durante gli stacchi pubblicitari della notte degli Oscar. Tutti i vincitori di tutte e 24 le categorie riceveranno i premi durante la trasmissione principale:

L’Academy ha ascoltato il feedback dei suoi membri riguardo la presentazione di quattro premi Oscar. […] Tutti i premi verranno presentati senza tagli, nel formato tradizionale.

L’obiettivo dell’organizzazione è quello di tagliare quasi un’ora di programma, accorciando la trasmissione a tre ore complessive, e uno dei modi sarebbe stato limitare la consegna di quattro premi a un montaggio di pochi minuti a fine serata. Ma la reazione, anche e soprattutto online, è stata tale da convincere l’Academy di tornare indietro.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

La 91esima edizione degli Oscar si terrà il 24 febbraio in diretta dal Dolby Theatre presso Hollywood & Highland. Quest’anno non vi sarà un conduttore principale: la cerimonia verrà presentata da un gruppo di personaggi del mondo dello spettacolo.

Trovate tutte le notizie sulla corsa agli Oscar nella nostra sezione speciale!

Consigliati dalla redazione

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.