Black Panther, come noto, ha ricevuto sette nomination agli Oscar tra cui miglior film, mai un cinecomic aveva ricevuto un riconoscimento così ampio dall’Academy ed è la prima volta che ottiene una nomination come miglior film.

Quando una pellicola riceve la statuetta per il Miglior Film sono i produttori della medesima a riceverla ed è per tale ragione che Kevin Feige, boss dei Marvel Studios, ha specificato che in caso di vittoria del lungometraggio, inviterà a parlare sul palco anche il regista del film, Ryan Coogler, che non concorre nella categoria Miglior Regia.

Non avrà scelta [ridendo, ndr.]. Lo inviterò a parlare senza ombra di dubbio, è il film di Ryan ed è un suo traguardo. Gli chiederei, con molta gentilezza, di essere con me sul palco […] A essere onesto con voi penso che (se si dovesse rifiutare, ndr.) avrei il cast dalla mia parte, lo solleverebbero di peso e lo porterebbero sul palco.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

La 91esima edizione degli Oscar si terrà il 24 febbraio in diretta dal Dolby Theatre presso Hollywood & Highland. Quest’anno non vi sarà un conduttore principale: la cerimonia verrà presentata da un gruppo di personaggi del mondo dello spettacolo.

Trovate tutte le notizie sulla corsa agli Oscar nella nostra sezione speciale!

 

Consigliati dalla redazione