Nelle scorse ore alcune voci di Deadline aveva riportato che l’attrice premio Oscar Lupita Nyong’o era una delle papabili Bond-girl per il 25esimo film della saga di James Bond, da poco affidato al regista Cary Joji Fukunaga.

Tuttavia il sito ha da poco ritrattato la notizia, rivelando che l’attrice non è più nella shortlist per un ruolo nel film e che Rami Malek sembra quasi confermato come villain.

Lo script rimaneggiato da Fukunaga è stato consegnato alla produzione a inizio anno, e a quanto pare non molto è stato ritoccato rispetto alla versione precedente.

Ricordiamo che nel cast sono confermati, per ora, Daniel Craig, Lea Seydoux, Ralph Fiennes, Naomie Harries.

A scrivere il film Neal Purvis e Robert Wade, con una recente revisione del regista Cary Joji Fukunaga e di Scott Z. Burns.

A distribuire la pellicola la MGM con Annapurna negli USA e la Universal nel resto del mondo.

Consigliati dalla redazione