Continua la corsa di Dragon Trainer: il Mondo Nascosto negli Stati Uniti.

Il film d’animazione tiene bene e rimane in testa al box-office, vincendo il weekend con 30 milioni di dollari e salendo a un totale di 97 milioni di dollari. Complessivamente, nel mondo la pellicola ha raccolto 375 milioni di dollari.

Debutta al secondo posto A Madea Family Funeral: l’ultimo capitolo della saga di Tyler Perry incassa 27 milioni di dollari, il quarto miglior esordio dei nove film con un’ottima media per sala (oltre 11mila dollari). Ricordiamo che il maggiore incasso di sempre della saga sono i 90.5 milioni di Madea Goes to Jail del 2009.

Scende al terzo posto Alita: Battle Angel, che incassa altri 7 milioni di dollari e sale a 72 milioni complessivi. Fuori dagli USA il blockbuster raccoglie altri 40 milioni di dollari, salendo a 350 milioni di dollari in tutto il mondo: un risultato molto meno drammatico di quello che si pensava inizialmente.

Al quarto posto The Lego Movie 2 incassa 6.6 milioni di dollari, per un totale di 91.6 milioni negli USA e 152.7 nel mondo. Chiude la top-five Green Book, che incrementa del 121% gli incassi rispetto a una settimana fa grazie all’Oscar e con 4.7 milioni di dollari sale a 75.9 milioni complessivi (188 nel mondo): ne è costati 23.

Al sesto posto Fighting With My Family incassa 4.7 milioni di dollari e sfiora i 15 milioni complessivi, Isn’t It Romantic al settimo posto incassa 4.6 milioni di dollari e sale a 40.2 milioni complessivi. Apre all’ottavo posto Greta, il nuovo film di Neil Jordan, con un debutto da 4.5 milioni di dollari. Nona posizione per What Men Want, che incassa 2.7 milioni di dollari e sale a 49.6 milioni complessivi. Chiude la top-ten Ancora Auguri per la tua Morte, che incassa 2.5 milioni di dollari e sale a 25.2 milioni complessivi.

 

Consigliati dalla redazione