La stampa ha visto nelle scorse ore Dumbo, il film di Tim Burton in uscita alla fine di marzo in tutto il mondo.

Vi proponiamo alcuni tweet assieme a una traduzione qui di seguito.

Nel cast del film atteso per il 29 marzo troviamo Colin Farrell, Michael Keaton, Danny DeVito, Eva Green, Nico Parker, Finley Hobbins, Roshan Seth, DeObia Oparei, Sharon Rooney e Douglas Reith.

 

 

“Dumbo ha un sorprendente messaggio a favore dei diritti degli animali avvolto in una subdola meta-denuncia che narra di una banda di emarginati che si ribella a una corporazione. La sua estetica è smagliante, splendida e meticolosa. L’elefantino digitale è assolutamente adorabile”.

 

 

“Assolutamente splendido – una bellissima storia, piuttosto diversa dall’originale, che non lascerà occhi asciutti al cinema. Il cast è perfetto insieme sul grande schermo. Uno dei migliori film di Tim Burton da tanto tempo”

 

 

“Dumbo mi è piaciuto. Fantastiche scenografie e direzione artistica, un messaggio animalista sorprendente e necessario. Uno dei migliori film dal vero girati da Burton da molti anni. A differenza degli altri film Disney, si trova nella posizione unica di essere per il 35% un adattamento e per il 65% un sequel, cosa che apprezzo”

 

 

“Dumbo mi è piaciuto molto. È un film bello e stravagante, con un elefante digitale con così tanto cuore. È una storia piuttosto semplice, perciò non aspettatevi troppi approfondimenti dei personaggi. Mi sono comunque goduto tutta la corsa ed è uno dei migliori Burton da anni”

 

 

“Il personaggio di Dumbo è molto carino. Sfortunatamente, sebbene abbia un aspetto fantastico, al film manca la sincerità e il cuore che hanno reso il film d’animazione un classico. Troppo artificioso e il cast di grande talento è un po’ sprecato con personaggi e rapporti abbozzati”

 

 

 

“Il personaggio di Dumbo è di irresistibile tenerezza. Ogni volta che vola ti solleva! Danny DeVito ruba la scena con una interpretazione esilarante. Melodrammatico e un po’ banale, ma un film migliore degli adattamenti live action usciti l’anno scorso”.

 

 

“Nonostante visivamente fantastico, una spassosa interpretazione da parte di Michael Keaton e un piccolo pachiderma adorabile, il film non ti coinvolge tanto quanto l’originale. Le storie umane sembrano soltanto abbozzate e guastano la festa”:

 

 

Basato sull’amatissimo classico d’animazione Disney del 1941 in cui le differenze vengono celebrate, la famiglia è preziosa e i sogni prendono il volo, il film vanta la presenza di un cast d’eccezione che include il vincitore del Golden Globe Colin Farrell, il vincitore del Golden Globe Michael Keaton, il vincitore dell’Emmy e del Golden Globe Danny DeVito, la vincitrice del BAFTA e candidata al Golden Globe Eva Green, oltre ai giovani Nico Parker e Finley Hobbins, al loro debutto sul grande schermo.

Nel cast di Dumbo troviamo Colin Farrell, Michael Keaton, Danny DeVito, Eva Green, Nico Parker, Finley Hobbins, Roshan Seth, DeObia Oparei, Sharon Rooney e Douglas Reith.

Katterli Frauenfelder (Miss Peregrine – La Casa dei Ragazzi SpecialiBig Eyes), Derek Frey (Miss Peregrine – La Casa dei Ragazzi Speciali, Frankenweenie), Ehren Kruger (OpheliaDream House) e Justin Springer (TRON: Legacy) sono i produttori del film, basato su una sceneggiatura di Ehren Kruger. Nigel Gostelow (Miss Peregrine – La Casa dei Ragazzi SpecialiDark Shadows) è il produttore esecutivo.

Questa la sinossi ufficiale:

Max Medici (Danny DeVito), proprietario di un circo, assume l’ex star Holt Farrier (Colin Farrell) insieme ai figli Milly (Nico Parker) e Joe (Finley Hobbins) per occuparsi di un elefante appena nato le cui orecchie sproporzionate lo rendono lo zimbello di un circo già in difficoltà. Quando si scopre che Dumbo sa volare, il circo riscuote un incredibile successo attirando l’attenzione del persuasivo imprenditore V.A. Vandevere (Michael Keaton) che recluta l’insolito elefante per il suo nuovo straordinario circo, Dreamland. Dumbo vola sempre più in alto insieme all’affascinante e spettacolare trapezista Colette Marchant (Eva Green) finché Holt scopre che, dietro alla sua facciata scintillante, Dreamland è pieno di oscuri segreti.

Dumbo uscirà nelle sale il 29 marzo 2019.