Secondo week-end in cima alla classifica americana per Captain Marvel: il film dei Marvel Studios incassa altri 69.3 milioni di dollari, tenendo nettamente meglio della media dei film dello studio e salendo a ben 266 milioni di dollari in soli dieci giorni. Nel resto del mondo la pellicola incassa altri 119.7 milioni di dollari (è uscito ormai in tutti i territori) per un totale, finora, di ben 760 milioni di dollari in dodici giorni: davvero un grande risultato.

Al secondo posto debutta Wonder Park, con 16 milioni di dollari (un incasso superiore alle aspettative iniziali) e altri 4.3 milioni nel resto del mondo (è uscito in 19 gerritori).

Terzo posto per Five Feet Apart, che a sua volta supera le aspettative e incassa 13.1 milioni di dollari (ottenendo anche un ottimo punteggio CinemaScore “A”).

Scende al quarto posto Dragon Trainer: Il Mondo Nascosto, con 9.3 milioni di dollari e un totale di 135 milioni negli USA (466.5 in tutto il mondo).

Quinta posizione per A Madea Family Funeral, che incassa altri 8 milioni di dollari e sfiora i 60 milioni complessivi.

Al sesto posto No Manches Frida 2 incassa 3.9 milioni di dollari, in crescita rispetto all’esordio del primo film. Debutta solo al settimo posto Captive State, che incassa 3.1 milioni di dollari ottenendo una media per sala piuttosto bassa e soprattutto un CinemaScore “C-” (che significa un passaparola non positivo).

Ottava posizione per The LEGO Movie 2, che incassa 2.1 milioni e sale a 101 milioni complessivi, mentre scende Alita: Angelo della Battaglia che incassa 1.9 milioni di dollari e sale a 81 milioni complessivi (394 in tutto il mondo). Chiude la top-ten Green Book, che incassa 1.2 milioni di dollari e sale a 82.6 milioni complessivi.

Consigliati dalla redazione