Prosegue lo sviluppo di Masters of the Universe, progetto che negli anni ha visto l’avvicendamento di diversi sceneggiatori e registi.

Sembra però che ora sia arrivata la fase del casting: The Wrap annuncia infatti che la Sony avrebbe avviato le trattative con Noah Centineo per la parte dell’iconico He-Man. Non è chiaro se interpreterebbe anche l’alter-ego Principe Adam. Uno dei motivi per cui l’attore è favorito per la parte è il fatto che stia già collaborando con la Sony per il remake di Charlie’s Angels.

Come noto, Dolph Lundgren interpretò il personaggio nel 1987, nel primo film, cinque anni dopo la sua nascita come giocattolo della Mattel. He-Man divenne un’icona grazie anche e soprattutto alla serie animata degli anni ottanta.

La versione più recente del film è stata riscritta da Matt Holloway e Art Marcum, sceneggiatori di Iron Man. Aaron e Adam Nee sono in trattative per dirigere la pellicola.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!