apr 02
Il 2 aprile 2019 su
35 ARTICOLI
PUBBLICATI
19:02

« Grottesco, iperbolico, esagerato e terribilmente vitale il produttore di Barbareschi tiene in vita tutto Dolceroma, che poi si sgonfia quando non è in scena lui »