Durante il CinemaCon la Disney ha presentato anche Maleficent: Mistress of Evil, il sequel del film con Angelina Jolie e Elle Fanning diretto questa volta da Joachim Rønning, uno dei due registi dell’ultimo Pirati dei Caraibi.

La pellicola era in programma per l’anno prossimo, ma lo studio qualche settimana fa ha anticipato l’uscita  al 18 ottobre.

Il materiale mostrato nel corso della notte scorsa proponeva una ricapitolazione della storia del primo film prima di chiarire di cosa tratterà il sequel: l’incompresa Malefica sarà abbastanza brava per fare da madre adottiva ad Aurora?

In una scena, il Principe Filippo invita le due al castello dove Malefica e Aurora incontrano la Regina Ingrid, interpretata da Michelle Pfeiffer. Il principe chiede la mano di Aurora, ma la cosa scatena un po’ di caos. Quando Malefica scopre della proposta, infatti, va su tutte le furie e i suoi timori potrebbero essere sensati. La Regina Ingrid sostiene che il matrimonio sia qualcosa di meraviglioso e che unirà tutti, ma sembra avere altri piani in mente.

Tra le altre scene, una sequenza ambientata in una foresta di rovi, Aurora che fa fatica a essere una principessa e Ingrid che cerca di essere una figura materna per la ragazza, scatenando la gelosia di Malefica.

***

Le riprese di Maleficent II, sequel del successo internazionale del 2014 Maleficent, si sono svolte presso i Pinewood Studios e in diverse ambientazioni del Regno Unito nel corso del 2018. L’attrice premiata con l’Oscar® e tre Golden Globe® Angelina Jolie (Ragazze InterrotteWanted – Scegli il Tuo Destino) ed Elle Fanning (L’IngannoSuper 8) torneranno a interpretare Malefica e la Principessa Aurora, due personaggi provenienti dal classico d’animazione Disney La Bella Addormentata nel Bosco, la cui storia mai raccontata aveva preso vita sul grande schermo in Maleficent.

L’attrice premiata con il Golden Globe® Michelle Pfeiffer (Assassinio sull’Orient ExpressAnt-Man and The Wasp), candidata all’Emmy® e a tre premi Oscar®, entra a far parte del cast nel ruolo della Regina Ingrith. Con lei anche l’attore candidato all’Oscar® e al Golden Globe® Chiwetel Ejiofor (Doctor Strange12 Anni Schiavo), Ed Skrein (DeadpoolIl Trono di Spade) e Robert Lindsay (My FamilyWimbledon). Harris Dickinson (Darkest MindsTrust) si unisce al cast di Maleficent II nel ruolo del Principe Filippo.

Diretto da Joachim Rønning (Pirati dei Caraibi: La Vendetta di SalazarKon-TikiMaleficent II è scritto da Linda Woolverton (Alice in WonderlandLa Bella e la Bestia) e Micah Fitzerman-Blue & Noah Harpster (Transparent), e prodotto da Joe Roth (Alice Attraverso lo SpecchioIl Grande e Potente OzMaleficent) e Angelina Jolie.

Il film vede inoltre il ritorno di alcuni membri del cast del successo del 2014, tra cui Sam Riley (PPZ – Pride + Prejudice + ZombiesControl) nel ruolo di Fosco, la candidata all’Oscar® Imelda Staunton (Pride, i film di Harry Potter) nel ruolo della fatina Giuggiola, Juno Temple (La Ruota delle Meraviglie – Wonder Wheel,Espiazione) nel ruolo della fatina Verdelia e la candidata all’Oscar® Lesley Manville (Il Filo NascostoTopsy-Turvy – Sotto-Sopra) nel ruolo della fatina Fiorina.

Uscito nelle sale italiane il 28 maggio 2014, Maleficent incassò oltre 750 milioni di dollari in tutto il mondo, mostrando al pubblico gli eventi che indurirono il cuore di una delle più famigerate antagoniste Disney spingendola a lanciare una maledizione sulla piccola Principessa Aurora. Maleficent II, ambientato diversi anni dopo, continua a esplorare il complesso rapporto tra Malefica e la futura Regina, mentre formano nuove alleanze e affrontano nuovi avversari per proteggere la brughiera e le creature magiche che la abitano.

Fonte: /Film

Consigliati dalla redazione