Sembra che per preservare il mistero intorno alla trama di Avengers: Endgame, i Marvel Studios si siano effettivamente spinti fino a ingannare gli stessi attori del film.

Parlando con Entertainment Tonight alla première del film, Mark Ruffalo ha confermato quanto detto già qualche tempo fa, e cioè di aver ricevuto una sceneggiatura finta:

Mi hanno mandato una sceneggiatura, ma era un falso. C’erano scene che ero convinto che avremmo fatto e che invece non sono mai state girate.

Sembra che vi fossero diverse versioni dello script, una per ogni protagonista, e che la produzione si sia sincerata di far avere una versione completa e definitiva solo a Robert Downey Jr., come aveva affermato qualche settimana fa il regista Joe Russo:

RDJ probabilmente è l’unico che ha letto l’intera sceneggiatura. Benedict Cumberbatch aveva ricevuto solo le sue scene. Forse anche Chris Evans ha letto lo script completo.

La cosa è stata fatta soprattutto per togliere dagli attori il “peso” dei segreti, in modo che non rischiassero di svelare accidentalmente qualcosa durante gli incontri con la stampa, cosa che in passato è capitata in particolare a Mark Ruffalo (ricordate quando ha svelato il finale di Infinity War in diretta tv?).

Avengers: Endgame è al cinema dal 24 aprile.

LEGGI ANCHE

Il film è stato diretto da Anthony e Joe Russo ed è stato scritto da Christopher Markus e Stephen McFeely. Tra i produttori esecutivi anche Jon Favreau, regista dei primi due Iron Man.