Continua la promozione di Avengers: Endgame negli Stati Uniti, dove il film uscirà venerdì (con anteprime stasera).

Durante un intervento al The Tonight Show, Brie Larson ha parlato con Jimmy Fallon della sua partecipazione al film, e in particolare ha raccontato delle primissime scene che ha girato nei panni di Carol Danvers, quando ancora non aveva ancora girato una singola sequenza di Captain Marvel:

Mi mandarono ad Atlanta per l’inizio delle riprese di Endgame e non avevo alcuna idea di cosa stessi facendo. Arrivai e mi diedero un pezzo di carta: era un’intera pagina di dialogo e azione, ma era tutto cancellato tranne la mia battuta. Andai al trucco e parrucco e chiesi chi altro c’era oltre a me sul set, e loro mi rispondevano “Non lo sappiamo, non ne abbiamo idea!” Solo quando sono arrivata sul set ho realizzato davvero di essere in un film Marvel! E non potevo parlarne con nessuno.

Non è chiaro esattamente di quale scena si trattasse, ma non è l’unica sequenza per le riprese della quale la Larson dice di non ricordare molto. C’è, per esempio, la scena nei titoli di coda di Captain Marvel:

Non sapevo fosse una scena per i titoli di coda di Captain Marvel! Non sapevo che stessimo girando proprio quella cosa. Inoltre non c’era nessuno lì con me, stavo recitando davanti a un green screen! [Quando chiedo che fine abbia fatto Nick Fury,] c’è una panoramica a schiaffo e allora ho chiesto: “ok, ma quindi dove si trova? È nella stanza? In che stanza mi trovo io?”

Insomma, la Larson non sapeva nemmeno cosa significasse la scena che stava girando, e pensava che Nick Fury fosse da qualche parte vicino a lei, mentre come noto era stato cancellato dallo schiocco di Thanos:

Poi, alla première di Captain Marvel, ho avuto il piacere di vedere la scena e capire tutto: “Ah! Quindi era questo, che intendevano!”

 

 

Avengers: Endgame è al cinema dal 24 aprile.

LEGGI ANCHE

Il film è stato diretto da Anthony e Joe Russo ed è stato scritto da Christopher Markus e Stephen McFeely. Tra i produttori esecutivi anche Jon Favreau, regista dei primi due Iron Man.

Consigliati dalla redazione