Attenzione! La notizia che segue contiene spoiler su Avengers: Endgame!


 

La storia che lega l’Universo Cinematografico della Marvel e le varie serie Tv ambientate nel medesimo universo narrativo è stata sempre alquanto “compartimentata” per citare il Nick Fury di Captain America: The Winter Soldier.

E questo a prescindere che si trattasse di serie tv “interne” come Agents of S.H.I.E.L.D. e Agent Carter o “esterne” come quelle prodotte dalla Marvel Entertainment e Netflix. Abbiamo sempre assistito a dei personaggi che, magari, passavano dal grande al piccolo schermo, senza mai vedere il percorso opposto.

Questo fino all’arrivo di Avengers: Endgame.

In una scena chiave della pellicola, quella in cui Tony Stark e Captain America viaggiano indietro nel tempo fino a ritrovarsi negli anni ’70 all’interno di una struttura dello SHIELD, possiamo assistere, per la prima volta, all’apparizione di un personaggio televisivo all’interno di un film dell’UCM.

Nello specifico l’Edwin Jarvis di James D’Arcy, personaggio apparso nella serie TV Agent Carter.

Avengers: Endgame è al cinema dal 24 aprile.

LEGGI ANCHE

Il film è stato diretto da Anthony e Joe Russo ed è stato scritto da Christopher Markus e Stephen McFeely. Tra i produttori esecutivi anche Jon Favreau, regista dei primi due Iron Man.

Consigliati dalla redazione