Come già visto, l’embargo sulle visite al set di Spider-Man: Far From Home è caduto e così Comicbook ci propone oggi alcuni estratti dalle interviste ai protagonisti del film.

A Tom Holland è stato chiesto nello specifico di descrivere il rapporto tra Peter Parker e Mysterio, interpretato da Jake Gyllenhaal:

È un grande. Io e Jake andiamo molto d’accordo ed è interessante perché se sei un fan di Spider-Man sai che Mysterio è un cattivo, ma non è il caso del nostro film. È una nuova aggiunta in questo mondo di eroi, è un mio collega nel corso del film. È stato divertente combattere questi mostri pazzeschi [gli Elementali] con lui.

Entrando nel merito del loro rapporto:

È come un rapporto tra fratello maggiore e fratello minore. Nick Fury è un po’ come l’insegnante che mi riprende in continuazione perché non voglio restare in classe, ma voglio andare in vacanza. E Mysterio è colui che prende sempre le mie parti, che mi da una pacca sulla palla e che mi dice che ho fatto un bel lavoro. È buffo perché ci sono alcuni momenti davvero divertenti in questo film, come quando sento di aver sbagliato qualcosa e Mysterio mi dice: “Ben fatto, ragazzo!”.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Nel film torneranno Tom Holland, Zendaya, Jacob Batalon, Marisa Tomei, Tony Revolori e saranno presenti anche Jake Gyllenhaal (nei panni di Mysterio), JB Smoove, Cobie Smulders e Samuel L. Jackson.

Questa la sinossi:

Il nostro amichevole Spider-Man di quartiere decide di partire per una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e con il resto del gruppo. I propositi di Peter di non indossare i panni del supereroe per alcune settimane vengono meno quando decide, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero degli attacchi di creature elementali che stanno creando scompiglio in tutto il continente.

La pellicola diretta da Jon Watts uscirà il 2 luglio 2019, in Italia il 10 luglio.

 

Consigliati dalla redazione