Uno dei “misteri” più grandi di Avengers: Endgame è quello collegato al viaggio temporale, ma soprattutto personale, intrapreso da Steve Rogers al termine del film.

Captain America, nel riportare al loro posto le varie Gemme dell’Infinito, decide infatti di recuperare il tempo perso con Peggy Carter restando con lei nel passato. Il mistero nasce dal fatto che in The Winter Soldier, una Peggy ormai anziana raccontava al supereroe di aver avuto due figli da suo marito, un uomo che, durante la Seconda Guerra Mondiale era stato salvato proprio da Cap.

Sono stati in molti a collegare questi puntini e a trarre una ben determinata conclusione: Captain America è sempre stato il marito di Peggy.

La fan theory è stata discussa anche dagli sceneggiatori del kolossal, Stephen McFeely e Christopher Markus, sulle pagine dell’Hollywood Reporter.

McFeely: è sempre stata la nostra idea, quella che fosse lui il padre di quei due bambini. Ma, lo ribadiamo, ci sono delle scappatoie nei viaggi nel tempo

Markus: diciamo che introduce anche il concetto che, in giro, potrebbero esserci due ragazzini che, in una qualche maniera, hanno il DNA super soldato.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Avengers: Endgame è al cinema dal 24 aprile.

LEGGI ANCHE

Il film è stato diretto da Anthony e Joe Russo ed è stato scritto da Christopher Markus e Stephen McFeely. Tra i produttori esecutivi anche Jon Favreau, regista dei primi due Iron Man.

Consigliati dalla redazione