Zoe Saldana reciterà in Keyhole Garden, il debutto alla regia del marito Marco Perego-Saldana.

Lo ha annunciato l’amministratore delegato di Exchange Brian O’Shea durante una presentazione ai mercati internazionali di Cannes.

Le riprese partiranno ad agosto su una sceneggiatura scritta da Rick Rapoza in collaborazione con Perego-Saldana.

La trama è descritta come una storia d’amore tra un uomo e una donna il cui amore reciproco fatica a superare le divisioni della vita sul confine sud dell’America. Il film è un’esplorazione dell’umanità dell’immigrazione e della fragilità della vita attraverso tre storie collegate: un ragazzino che cerca di salvare il suo amico privo di documenti dalla deportazione; un agente di immigrazione che senza volerlo definisce il destino di un ex-amante; un trafficante di un cartello che porta a termine la sua ultima missione.

 

Consigliati dalla redazione

Fonte: Variety