Giugno inizia in maniera positiva al box-office italiano, con un fortissimo incremento negli incassi rispetto a un anno fa.

Aladdin continua a dominare la classifica raccogliendo altri 2.8 milioni di euro: in due settimane la pellicola ha raggiunto gli 11.2 milioni di euro ed è già diventata il secondo incasso dell’anno dopo Avengers: Endgame (29.6 milioni, impossibile ovviamente da avvicinare).

Apre al secondo posto Godzilla II: King of the Monsters, che incassa un milione di euro: il confronto con il primo film non è semplice, visto che i suoi 2,6 milioni includevano anche un giorno di CinemaDays.

Al terzo posto Il Traditore raccoglie 930mila euro (domenica era al secondo posto), portandosi a un totale di 2.8 milioni di euro. Apre al quarto posto Rocketman, con 602mila euro (706mila in cinque giorni), un buon risultato ma non proprio entusiasmante: molto dipenderà dal passaparola. Al quinto posto Dolor Y Gloria raccoglie 293mila euro, portandosi a 2.6 milioni complessivi. Sesta posizione per John Wick 3: Parabellum, con 228mila euro e un totale di tre milioni di euro. Settimo posto per Attenti a Quelle Due, con 128mila euro e un totale di 1.6 milioni di euro, mentre all’ottavo posto Pokémon: Detective Pikachu incassa 101mila euro e sale a 5.1 milioni complessivi. Nona posizione per L’Angelo del Male: Brightburn, che incassa 69mila euro e sale a 409mila euro complessivi. Chiude la top-ten Avengers: Endgame con 51mila euro e un totale di 29.6 milioni.

Le altre nuove uscite aprono tutte fuori dalla top-ten: Quel Giorno d’Estate è undicesimo con 20mila euro, Selfie sedicesimo con 15mila euro.

 

Consigliati dalla redazione