Deadline riporta le ultime proiezioni sul fine settimana d’apertura negli Stati Uniti di Toy Story 4, riviste al rialzo rispetto a quelle di alcune settimane fa.

Stando al giornale, la pellicola Disney/Pixar potrebbe ambire al record d’apertura per un film d’animazione arrivando a incassare ben 200 milioni di dollari, un deciso passo in avanti rispetto al totale in 3 giorni di Gli Incredibili 2.

Fandango e Atom Tickets, intanto, riportano che l’atteso nuovo episodio della serie lanciata quasi 25 anni fa da Toy Story – Il Mondo dei Giocattoli ha già infranto il record di prevendite in un giorno solo per un film d’animazione superando il precedente detentore, Gli Incredibili 2.

L’uscita americana è prevista per il 21 giugno, mentre in Italia il film uscirà il 26.

Questa la sinossi:

Diretto da Josh Cooley e prodotto da Jonas Rivera e Mark Nielsen, Toy Story 4 vede Woody e Buzz alle prese con un viaggio in compagnia di vecchi amici, inaspettati ritorni e nuovi arrivi, come Forky, una forchetta trasformata in un riluttante giocattolo. Quando Bonnie porta con sé tutta la banda di giocattoli in un viaggio con la sua famiglia, Woody fa un’inaspettata deviazione che lo porta a ritrovare la sua amica scomparsa da tempo, Bo Peep. I due scopriranno che le loro rispettive vite come giocattoli sono ormai agli antipodi, ma presto si renderanno conto che questo è l’ultimo dei loro problemi.

Woody ha sempre saputo quale fosse il suo posto nel mondo e la sua priorità è sempre stata prendersi cura del suo bambino, che si trattasse di Andy o di Bonnie. Ma l’arrivo di un nuovo riluttante giocattolo di nome “Forky” nella cameretta di Bonnie dà il via a una nuova avventura on the road insieme a nuovi e vecchi amici, che mostrerà a Woody quanto può essere grande il mondo per un giocattolo.

 

 

Consigliati dalla redazione