Quest’anno lo studio ha deciso di dare forfait, ma l’anno prossimo la Warner Bros. tornerà a presentare i suoi film al Comic-Con di San Diego. A confermarlo è stato il presidente Toby Emmerich in occasione di una conferenza recente, spiegando che il 2020 sarà l’anno del ritorno in Sala H con i film e i cinecomic più attesi prodotti dallo studio.

L’assenza dalla fiera di quest’anno non implica che la major non avrà comunque una presenza: durante ScareDiego sarà infatti presentato It: Capitolo Due, mentre nel padiglione principale ci sarà un enorme stand condiviso dalla Warner Bros. e dalla DC che proporrà agli spettatori tante sorprese.

 

 

 

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Consigliati dalla redazione

 

Fonte