In un’intervista con Syfy Wire, Simon Kinberg ha cercato di chiarire alcuni dubbi a proposito di X-Men: Dark Phoenix.

Il regista ha parlato nello specifico della linea temporale dei film, spiegando perché Dark Phoenix non segue quanto era già stato raccontato in passato:

I film originali non hanno una linea temporale ciclica. Non intendo fare troppo il geek, ma sistemando la linea temporale alla fine di Giorni di un Futuro Passato abbiamo essenzialmente cancellato X-Men 1, 2 e 3 dalla continuità degli eventi, perciò tutto ciò che è successo dopo il 1973, ovvero quando è ambientata la parte nel passato di Giorni di in Futuro Passato, è accaduto in modo diverso rispetto a quanto visto in quei film.

Per riassumere, quindi: “Giorni di un Futuro Passato ha aiuto a ristabilire la linea temporale in modo che Apocalisse e Dark Phoenix potessero esistere con regole proprie“.

X-Men: L’inizio era ambientato negli anni ’60, Giorni di un Futuro Passato negli anni ’70, X-Men: Apocalisse negli ’80 e Dark Phoenix nei ’90. Si tratta di pellicole che effettivamente coprono decenni, ma ciò non si riflette più di tanto sul volto dei protagonisti:

I personaggi che compaiono fin da X-Men: L’Inizio, Michael Fassbender, James McAvoy e Nicholas Hoult di certo non sono invecchiati di 30 anni da quando abbiamo iniziato a girare quei film 10 anni fa…e il modo in cui abbiamo provato a spiegarlo – ed è una spiegazione  – è che i personaggi in questione siano invecchiati in modo diverso perché sono mutanti. Speravamo che il pubblico accettasse la cosa e fino ad oggi non è stato un problema.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

LEGGI ANCHE

Questa la sinossi:

La telepate Jean Grey sviluppa incredibili poteri psichici che corrompono la sua mente, trasformandola nella terribile Fenice Nera.Gli X-men alle prime armi, Ciclope (Tye Sheridan), Tempesta (Alexandra Shipp), Nightcrawler (Kodi Smit-McPhee) e Quicksilver (Evan Peters) uniscono le forze con l’indomita Mystica (Jennifer Lawrence) e l’imprevedibile Magneto, ora a capo di un gruppo di mutanti dell’isola di Genosha, per salvare la vita della loro amica.

Nel film troveremo James McAvoy, Michael Fassbender, Jennifer Lawrence, Nicholas Hoult, Tye Sheridan, Evan Peters, Kodi-Smit McPhee, Alexandra Shipp, Lamar Johnson, Sophie Turner e Jessica Chastain.

 

Consigliati dalla redazione