Dopo mesi di ricerca, la Bad Robot di J.J. Abrams ha trovato una nuova casa, ed è un luogo familiare: si tratta di WarnerMedia, che secondo quanto segnala l’Hollywood Reporter è risultata la migliore offerente per un accordo complessivo del valore di 500 milioni di dollari che includa produzioni cinematografiche, televisive, videoludiche e per lo streaming. La Bad Robot ha avuto base presso la Warner Bros. TV ai Warner Bros. Studios di Burbank per diversi anni, producendo numerose serie tv.

Abrams è in trattative finali per siglare la partnership: non è chiaro quanti anni durerà, ma comunque dovrebbe permettere alla Bad Robot di continuare a produrre contenuti per altre realtà (al momento sta sviluppando Lisey’s Story, Little Voice e My Glory Was I Had Such Friends per la tv streaming della Apple).

Vi terremo aggiornati!

 

Consigliati dalla redazione