Due nuovi ingressi nel cast di Richard Jewell, la nuova fatica di Clint Eastwood.

Si tratta di Olivia Wilde e Jon Hamm, che si vanno ad aggiungere ai già scritturati Paul Walter Hauser, Sam Rockwell e Kathy Bates.

Si tratta della trasposizione cinematografica di American Nightmare: The Ballad of Richard Jewell, biografia della guardia di sicurezza Richard Jewell che, nel 1996, sventò un attentato alle Olimpiadi di Atlanta e che successivamente venne accusato dello stesso attentato dopo un articolo pubblicato sull’Atlanta Journal Constitution. Jewell, caduto in disgrazia nonostante fosse stato prosciolto dalle accuse dall’FBI tre mesi dopo, morì a 44 anni nel 2007 a causa di un attacco di cuore.

Olivia Wilde interpreterà la giornalista Kathy Scruggs che seguì l’evento da vicino, mentre Hamm sarà un agente dell’FBI che investigò sull’esplosione.

Inizialmente in sviluppo dalla Fox il progetto è alla fine approdato alla Warner Bros. Pictures, la “casa” di Eastwood.

A produrre la pellicola la Appian Way di DiCaprio e Jennifer Davisson, Jonah Hill e Kevin Misher.

Fonte

Consigliati dalla redazione