È ancora una volta Jimmy Rich, assistente di Robert Downey Jr., a regalarci una perla dal dietro le quinte di Avengers: Endgame.

Si tratta del momento in cui Tony Stark pronuncia la battuta “Io sono Iron Man” in risposta a quella di Thanos “Io sono ineluttabile”.

La battuta, in realtà, è stata un’aggiunta dell’ultimo momento e girata durante una delle ultime sessioni aggiuntive, come hanno rivelato nel corso della promozione i due registi:

Tony inizialmente non diceva nulla in quel frangente. Eravamo in sala montaggio e pensavamo che dovesse assolutamente dire qualcosa. È un personaggio che ha sempre fatto battute. Solo che non riuscivamo a sbrogliare la matassa, ne avremmo provate un milione. Thanos aveva il suo “Sono ineluttabile”. Un giorno, il nostro montatore Jeff Ford, che è stato con noi per tutti i quattro film Marvel che abbiamo girato ed è un narratore grandioso, ha detto “Ma perché non chiudiamo il cerchio e non gli facciamo dire Io Sono Iron Man?”. E abbiamo deciso che dovevamo girare la scena il giorno dopo.

 

 

LEGGI ANCHE

Il film è stato diretto da Anthony e Joe Russo ed è stato scritto da Christopher Markus e Stephen McFeely. Tra i produttori esecutivi anche Jon Favreau, regista dei primi due Iron Man.

FONTE: GT

Consigliati dalla redazione