Star Wars: Galaxy’s Edge, l’area tematica dedicata alla saga di Star Wars ha aperto i battenti al Disneyland Resort in California da circa due mesi ed iniziano a verificarsi dei curiosi “problemi”.

Secondo quanto riportato da CNBC infatti nel Black Spire Outpost, ovvero un negozio dove è possibile acquistare qualsiasi tipo di gadget ispirato alla saga, sarebbe rimasto sprovvisto di alcuni tipi di merce, come ad esempio spade laser, cristalli Kyber (particolari cristalli che alimentano le spade laser) e parti di droidi.

Si tratta di gadget esclusivi per il parco difficilmente reperibili in altri luoghi che sono andati a ruba, tuttavia un portavoce dell’area ha rivelato al sito che gli addetti stanno lavorando per riportare la merce esaurita nel parco.

Ecco alcuni tweet dei visitatori del parco che hanno rilevato questa curiosità:

 

 

 

Consigliati dalla redazione