A margine della promozione di Midsommar, Jack Reynor ha parlato di Solo: a Star Wars Story, confermando di esser stato in lizza per il ruolo di protagonista poi toccato a Alden Ehrenreich.

È stata un’esperienza interessante, sarebbe stato davvero eccitante fare il film di Han Solo” ha ammesso l’attore nel corso di un’intervista con l’Hollywood Reporter. “Chi è che non avrebbe voluto interpretare un personaggio simile? Alla fine non sono stato scelto; Alden Ehrenreich non solo ha svolto un ottimo lavoro, ma è stato anche uno dei miei film di Star Wars preferisci usciti di recente“.

L’attore orbitava già da tempo attorno ai film di Guerre Stellari visto che aveva fatto dei provini per un ruolo non specificato in Star Wars: Il Risveglio della Forza.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Ecco la sinossi ufficiale:

Salite a bordo del Millennium Falcon e mettetevi in viaggio verso una galassia lontana lontana in Solo: A Star Wars Story, una nuova avventura con la più celebre delle canaglie spaziali. In mezzo a rocambolesche fughe nei meandri di un oscuro e pericoloso mondo criminale, Han Solo incontra il suo fedele co-pilota Chewbacca e il giocatore d’azzardo Lando Calrissian, in un viaggio che segnerà il destino di alcuni degli eroi più improbabili della saga di Star Wars.

La pellicola è incentrata su un giovane Han ed è ambientata molto prima degli eventi di Una Nuova Speranza.

Solo: A Star Wars Story vanta nel cast Alden Ehrenreich nei panni dell’erede di Harrison Ford, Woody Harrelson, Emilia Clarke, Donald Glover nelle vesti di Lando Calrissian, Thandie Newton, Phoebe Waller-Bridge e Joonas Suotamo nel ruolo di Chewbacca.

Il film è uscito il 25 maggio 2018 negli USA e il 23 maggio in Italia.

Consigliati dalla redazione