Terminator: Destino Oscuro, il film diretto da Tim Miller e prodotto da James Cameron, arriverà nei cinema italiani a partire dal 31 ottobre.

Come noto, la pellicola seguirà direttamente gli eventi dei primi due capitoli diretti da Cameron ignorando completamente tutte le pellicole da Terminator 3 in poi.

Il regista, che sarà presente al panel del film in programma al Comic-Con, ha rilasciato qualche dichiarazione a EW circa il lungometraggio.

È ambientato in un nuovo futuro condizionato da quello che Sarah ha fatto alla fine di Terminator 2. Ed è peggio che mai, ma ci dà la possibilità di vedere in azione questi nuovi personaggi.

E in tema di “facce nuove” a proposito di Grace (Mackenzie Davis) spiega:

Mackenzie nasce da qualcosa che Kyle Reese e la resistenza hanno fatto. Mi piace davvero la storia delle sue origini […] Sarebbe stato facile prendere un’attrice che fosse una ex-lottatrice di MMA oppure una con un forte background in materia di fitness e combattimenti, ma sapevo che c’era, come prima cosa, la necessità di avere qualcuno che stabilisse un collegamento col pubblico. Dato che Sarah per molti versi è un personaggio emotivamente danneggiato e dato che so che, come avrete modo di vedere, sarà facile entrare in relazione con quello che è successo all’umanità in futuro, l’audience deve davvero essere dalla parte di Grace entro la fine del film. Per questo doveva essere, come primissima cosa, una grandissima attrice, categoria nella quale rientra Mackenzie.

Su REV-9, il Terminator interpretato da Gabriel Luna, dice:

Gabriel arriva qualcosa che non è Skynet, ma è come Skynet. Ho cercato di mantenerlo un po’ ancorato alla realtà, ma comunque interessante: le sue nuove armi e abilità sono adeguate ai tempi, senza però diventare così esagerate da scadere nell’ambito della festa gratuita di effetti speciali. Questo Terminator è molto più umano dei precedenti, una qualità che ha senso  considerato che gli stessi computer diventano più umani e ci capiscono sempre di più ogni giorno che passa.

Infine su Arnold Schwarzenegger:

Non credo che il pubblico sia pronto a vedere cosa è diventato, perché è molto differente.

Terminator: Destino Oscuro sarà al cinema il 31 ottobre.

Nel cast vi saranno Mackenzie Davis, Natalia Reyes, Diego Boneta, Gabriel Luna, Linda Hamilton e Arnold Schwarzenegger.

Tra gli sceneggiatori coinvolti ci sono David GoyerCharles EgleeJosh Friedman e Justin Rhodes, che stanno lavorando a stretto contatto Ellison e Cameron.

Terminator: Destino Oscuro, gli aggiornamenti dal Comic-Con!

Vi ricordiamo che potete seguire tutto il nostro coverage dal Comic-Con di San Diego in questa pagina speciale.

Consigliati dalla redazione