Black Widow riporterà al cinema, nel 2020, l’iconico personaggio interpretato da Scarlett Johansson nell’Universo Cinematografico della Marvel.

A margine della presentazione della pellicola avvenuta al Comic-Con durante il panel dei Marvel Studios, la star ha avuto modo di parlare del progetto insieme a Good Morning America, un lungometraggio in cui Natasha Romanoff non potrà contare sul gioco di squadra con gli altri Avengers:

Sai, è un po’ spaventoso non avere quel rassicurante cuscino rappresentato dai miei fedeli compagni di squadra, gli Avengers. Odio dover impiegare la parola “vulnerabile“, ma senti davvero che il personaggio avrà a che fare con un contesto differente perché questa volta Natasha sarà sola. Sarei stata felice di concludere tutto con Endgame, mi sentivo davvero orgogliosa del lavoro che avevamo fatto tutti insieme. L’unica ragione per tornare in un film standalone era elevare ulteriormente il genere in una certo qual modo.

Quando l’intervistatrice domanda se nel film comparirà anche Jeremy Renner nei panni di Occhio di Falco, Scarlett Johansson risponde ironica:

Ecco, questo è il momento in cui vedi che qualcuno tira fuori la pistola col sedativo. Le mie labbra sono cucite. Dovete aspettare e vedere.

 

Black Widow e il futuro al femminile dell’Universo Cinematografico della Marvel

Scarlett Johnasson sarà la protagonista del primo film dei Marvel Studios ad arrivare nei cinema nel 2020, Black Widow, che è stato mostrato in Sala H con l’anteprima di alcune scene (leggi la descrizione completa).

Dopo il panel dei Marvel Studios, la star ha rilasciato alcune dichiarazioni sul film e sul futuro “al femminile” della divisione cinematografica della Casa delle Idee.

Ai microfoni di ET ha spiegato:

Sul set Rachel Weisz era tutta un “Sarà straordinario lavorare con queste donne straordinarie… Ah, sì, ci sono anche un paio di ragazzi!”. La mia impressione è che il futuro della Marvel sia al femminile.

Black Widow, il film su Natasha Romanoff / Vedova Nera, diretto da Cate Shortland, vede nel cast Scarlett Johansson, David Harbour, Florence Pugh, O-T Fagbenle e Rachel Weisz. Il film uscirà il 1 maggio 2020.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!