Il franchise di Suicide Squad interpretato da Margot Robbie, Jared Leto e Will Smith è passato dalle mani di David Ayer a quelle di James Gunn. Il “papà” dei Guardiani della Galassia si dedicherà alla pellicola DC Comics prima di tornare in casa Marvel per il terzo Guardiani.

Nelle ore scorse però, il regista del “primo” film ha condiviso su Twitter alcuni make up e camera test della sua pellicola uscita nel 2016 che, nonostante il disastroso esito critico, è comunque riuscita a incassare 756 milioni di dollari al box office.

 

 

 

 

Nel cast del sequel diretto da James Gunn compariranno Jai Courtney (Captain Boomerang), Joel Kinnaman (Rick Flag) e Viola Davis (Amanda Waller), oltre a David Dastmalchian (Polka-Dot Man). Non è ancora confermato il coinvolgimento di John Cena (che dovrebbe interpretare Peacemaker) e Margot Robbie (nuovamente Harley Quinn).

The Suicide Squad uscirà il 6 agosto 2021.

Margot Robbie: il suo prossimo film

Rivedremo invece Margot Robbie a breve in C’Era una volta a… Hollywood, il nuovo film di Quentin Tarantino in uscita il 18 settembre nei cinema italiani.