Le voci si erano rincorse negli ultimi giorni e alla fine la notizia è ufficiale: Spider-Man: Far From Home tornerà al cinema negli Stati Uniti in edizione estesa.

La pellicola Sony non era ancora formalmente scomparsa dalla programmazione statunitense, ma era uscita dalla “top 10” da poco, perciò la nuova uscita garantirà risultati ancora migliori per il film di Jon Watts.

Va detto che la major ha già avuto un mucchio di motivi per festeggiare: con 1.109 miliardi di dollari il film con Tom Holland ha battuto gli 1.108 miliardi di Skyfall andando in cima alla classifica dei film Sony.

Come annunciato da Comingsoon, la nuova versione sarà più lunga con circa 4 minuti di scene che saranno inserite nel montaggio del film. Non sarà quindi una situazione pari a quella di Avengers: Endgame dove la scena extra era stata aggiunta alla fine dei titoli di coda.

La sensazione è che la sequenza in questione sia quella delle “liste di cose da fare di Peter Parker“, che era stata già annunciata come contenuto speciale per il Blu-Ray.

Si tratta di una serie di scene ambientate a New York e che sono apparse nei trailer e negli spot televisivi: Spider-Man che sbaraglia alcuni criminali, Peter che fa acquisti prima di partire e che chiede il passaporto.

Il regista aveva svelato a CBM di aver voluto tagliare questo montaggio per arrivare dritto al punto e mostrare i protagonisti in viaggio verso l’Europa.

Non è chiaro al momento se l’uscita interesserà il resto del mondo inclusa l’Italia.

Nel film tornano Tom Holland, Zendaya, Jacob Batalon, Marisa Tomei, Tony Revolori; accanto a loro Jake Gyllenhaal (nei panni di Mysterio), JB Smoove, Cobie Smulders e Samuel L. Jackson.

Questa la sinossi:

Il nostro amichevole Spider-Man di quartiere decide di partire per una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e con il resto del gruppo.

I propositi di Peter di non indossare i panni del supereroe per alcune settimane vengono meno quando decide, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero degli attacchi di creature elementali che stanno creando scompiglio in tutto il continente.

La pellicola diretta da Jon Watts è uscita il 2 luglio 2019, in Italia è arrivata il 10 luglio.

Consigliati dalla redazione