Recuperiamo alcune dichiarazioni circa Star Wars: L’Ascesa di Skywalker rilasciate da Daisy Ridley a People a margine della D23 e che, nel marasma veneziano e degli interessanti trailer approdati in rete la scorsa settimana, ci erano sfuggite.

L’attrice ha parlato della relazione fra Rey e Kylo Ren con il popolare magazine in riferimento alle immagini viste nel primo teaser del film e nel promo diffuso all’evento Disney.

La cosa divertente è che quello che abbiamo mostrato finora sta confondendo i fan perché quando sono nel deserto lui è in un TIE? Che succede? Sto scappando? Sto correndo verso qualcosa? Mentre nello scontro siamo io contro di lui. Penso che si tratterà di una storia soddisfacente. Perché dopo Gli Ultimi Jedi ho pensato “Oh, mi sa che abbiamo scavato a fondo quella relazione”. No, no, qua abbiamo scavato anche di più.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

CORRELATI CON STAR WARS: L’ASCESA DI SKYWALKER

Star Wars: L’Ascesa di Skywalker sarà al cinema il 18 dicembre 2019.

Nel cast torneranno Mark Hamill (Luke Skywalker), Anthony Daniels (C-3PO), Billy Dee Williams, Carrie Fisher (grazie a materiale d’archivio) e ovviamente i nuovi protagonisti Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo, Billie Lourd (figlia di Carrie Fisher), Lupita Nyong’o.

Nuovi membri del cast saranno Naomi Ackie, Keri Russell e Richard E. Grant.

Scritto da Abrams con Chris Terrio, il film uscirà a dicembre 2019. Alla produzione Kathleen Kennedy, Abrams e Michelle Rejwan, mentre alla produzione esecutiva vi saranno Callum Greene e Jason McGatlin. Nella troupe John Williams (colonna sonora), Dan Mindel (fotografia), Rick Carter e Kevin Jenkins (scenografi), Michael Kaplan (costumista), Neal Scanlan (creature e droidi), Maryann Brandon e Stefan Grube (montaggio), Roger Guyett (VFX), Tommy Gormley (primo assistente regista) e Victoria Mahoney (regista di seconda unità).

Consigliati dalla redazione