Dopo settimane di preparativi, sono in corso da alcuni giorni le riprese di No Time to Die – il 25esimo film di James Bond – a Matera. Ieri sul set sono arrivati il regista Cary Joji Fukunaga e i protagonisti Daniel Craig e Léa Seydoux, come annunciato dalla stessa Universal Pictures sui social:

 

 

Finora sono state girate scene d’azione con controfigure e scene di seconda unità, come confermano i numerosi video comparsi sui social nell’ultima settimana. Il sito Sassilive spiega:

La produzione ha allestito il set a cielo aperto per le riprese in programma martedì 10 settembre in in piazza Duomo, gradoni Duomo, via San Potito, piazzetta Pascoli, via Bruno Buozzi, piazza San Pietro Caveoso, via Madonna delle Virtù fino a porta Postergola. Sul set, per alcune scene in primo piano, saranno impegnati Daniel Craig nel ruolo del protagonista James Bond e la sua bond girl Lea Seydoux. I due attori sono già arrivati a Matera nella giornata di lunedì e hanno effettuato uno shooting fotografico nel Convento di Sant’Agostino con lo sfondo degli antichi rioni Sassi e il campanile della Cattedrale di Matera.

Il sito svela anche la dinamica di una delle scene d’azione:

Gradoni Duomo, il salto della moto dal jump set mentre la strada sottostante piazza Duomo viene attraversata da processione con una statua che ricorda quella della Madonna della Bruna. Sarà impegnata nelle riprese in piazza Duomo per una processione funebre anche la banda “Francesco Paolicelli – Città di Matera” diretta dal Maestro Nunzio Vincenzo Paolicelli.

Alcuni video della processione sono disponibili qui.

 

Le prime informazioni su 007 – No Time to Die

007 – No Time to Die sarà distribuito dalla MGM con Annapurna negli USA e dalla Universal nel resto del mondo a partire dall’8 aprile 2020.

Questa la sinossi ufficiale:

Bond ha abbandonato gli impegni in prima linea e si gode una tranquilla vita in Giamaica. La sua pace ha vita breve dopo che il vecchio amico Felix Leiter della CIA si palesa con una richiesta d’aiuto. La missione ha l’obiettivo di recuperare uno scienziato rapito e si rivela molto più complessa di quanto atteso: Bond sarà messo alla prova da un misterioso nemico dotato di una nuova arma tecnologica.

Scritto da Neal Purvis e Robert Wade, Scott Z. Burns e Phoebe Waller-Bridge, oltre che da Cary Fukunaga che è anche regista, il film vede nel cast Daniel Craig, Lea Seydoux, Naomie Harris, Ben Whishaw, Rory Kinnear e Ralph Fiennes. Tra i nuovi ingressi Lashana Lynch, David Dencik, Ana De Armas, Billy Magnussen, Dali Benssalah e Rami Malek.

Tra i luoghi scelti per le riprese la Giamaica, la Norvegia, l’Italia e Londra.

 

Consigliati dalla redazione