Se pensavate che Avengers: Endgame sarebbe stato l’ultimo film Marvel nel quale avremmo visto Robert Downey Jr nei panni di Tony Stark (anche se era previsto una sorta di cammeo in Spider-Man: Far From Home), potete stare tranquilli: sembra infatti confermato un altro cammeo dell’attore, questa volta in Black Widow, il prequel in uscita a maggio in tutto il mondo.

A dare la notizia Deadline in un articolo dedicato ai Saturn Awards, nel quale scrive:

Rivedremo Robert Downey Jr nei panni di Stark ancora una volta, comunque, nel prequel Marvel dedicato a Vedova Nera in uscita a maggio 2020.

ComicBook.com sostiene però che tale cammeo non sarà composto da scene inedite, ma da materiale “riciclato”, riprendendo un rumour che circola da qualche tempo. Potrebbe infatti trattarsi di una scena tagliata da Captain America: Civil War (non presente nei contenuti speciali del film ma mostrata dalla Marvel in alcune occasioni). Si tratta di una sequenza in cui Vedova Nera e Iron Man si parlano dopo la battaglia finale tra il supereroe e il Soldato d’Inverno. Tony dice a Natasha di scappare e nascondersi insieme a Steve Rogers e il resto dei Secret Avengers. Un estratto di questa scena è stato mostrato durante il panel di Black Widow al Comic-Con di San Diego, con l’avvertimento di Tony “Stanno venendo a prenderti” usato appena prima delle scene del film.

La cosa ha perfettamente senso, visto che al Comic-Con la sceneggiatrice Jac Schaeffer ha spiegato che il “prequel” sarà ambientato dopo lo scontro a cui Vedova Nera partecipa all’aeroporto di Captain America: Civil War. Dopo questi eventi, Natasha “si ritroverà da sola e nel corso della storia dovrà fare i conti con la nota rossa nel suo registro“. Questo contribuirà quindi ad approfondire il carattere del  personaggio interpretato da Scarlett Johansson rendendolo ancor più tridimensionale in Avengers: Infinity War ed Endgame.

Black Widow, il film su Natasha Romanoff / Vedova Nera, scritto da Jac Schaeffer e diretto da Cate Shortland, vede nel cast Scarlett Johansson, David Harbour (che sarà Alexei Shostakov, ovvero Guardiano Rosso), Florence Pugh, O-T Fagbenle e Rachel Weisz. Il film uscirà il 1 maggio 2020.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

 

Consigliati dalla redazione