Correva il 15 febbraio del 2018 quando abbiamo appreso che Arnold Schwarzenegger avrebbe interpretato il Presidente degli Stati Uniti in Kung Fury, lungometraggio dello svedese David Sandberg tratto dal noto corto da lui scritto e diretto.

Nelle ore scorse è stato lo stesso Sandberg a condividere su Instagram la prima immagine dell’ex Governatore dello Stato della California nei panni del POTUS.

Potete ammirare il post qua sotto:

 

 

Ecco le prime informazioni su Kung Fury

Il film sarà ambientato nella Miami del 1985, tenuta al sicuro dall’occhio vigile di Kung Fury e dei suoi Thundercops, una forza di polizia all’avanguardia creata per sconfiggere il crudele Kung Fuhrer, Adolf Hitler. Dopo che la tragica morte di un Thundercop costringe il gruppo a sciogliersi, un misterioso villain emerge dall’ombra per contribuire all’obiettivo del Fuhrer, e cioè ottenere l’arma definitiva. Kung Fury dovrà viaggiare nello spazio e nel tempo per salvare i suoi amici, difendere la prestigiosa Miami Kung Fu Academy e sconfiggere il male una volta per tutte.

A produrre il progetto sarà la KatzSmith Productions di David Katzenberg, Seth Grahame-Smith e Aaron Schmidt fresca del successo di critica e pubblico di IT: Chapter 1, la prima parte dell’adattamento cinematografico del romanzo omonimo scritto da Stephen King. Le vendite internazionali del film si terranno all’European Film Market di Berlino.

Consigliati dalla redazione